Differenze tra Bulldog americano e Bulldog inglese

Si sente spesso dire che il Bulldog americano discende dal Bulldog inglese, ma sappiate che non è corretto! L’american bulldog infatti discende da un altro tipo di cane cioè l’Old english bulldog.

A ben vedere, infatti, potete notare che le differenze tra bulldog inglese e bulldog americano sono infinite, specie se parliamo del fisico! Invece, per quanto riguarda l’antico bulldog inglese, questo è molto più vicino sia fisicamente che caratterialmente al nostro attuale american bulldog.

Vediamo allora la storia e la discendenza dell’american bulldog per poi passare alla differenza tra bulldog americano e bulldog inglese!

Old English Bulldog

Questa antica razza, ormai estinta, è il più vecchio antenato dell’American Bulldog. Quando gli old english bulldog arrivarono in America furono da subito usati come cani da utilità: si occupavano di tenere al sicuro la loro casa ed erano adatti anche come cani da caccia. Vi ricorda qualcosa? È esattamente lo stesso scopo a cui furono destinati inizialmente gli American bulldog! Anche loro infatti anni e anni fa erano usati per tenere al sicuro i raccolti e le case di famiglia! Proprio da questa discendenza diretta possiamo scorgere le prime differenze tra bulldog americano e bulldog inglese, ma di questo ci occuperemo tra poco. A proposito dell’antico bulldog inglese abbiamo una piccola curiosità: negli anni ‘70 l’allevatore David Leavitt cercò di ricreare questa antica razza e gli diede il nome di Olde English Bulldogge!

Carattere: bulldog americano vs bulldog inglese

Pur avendo (quasi) lo stesso nome, le differenze tra queste due razze canine sono davvero abissali. Iniziamo riprendendo quella anticipata prima: il bulldog americano discende dall’old english bulldog, questo ha lasciato in lui vari ‘strascichi’ tra cui quello del dovere di protezione incondizionato verso la famiglia! Il bulldog inglese è diventato invece un cane da compagnia, meno adatto alla guardia rispetto all’american bulldog. Altra differenza è anche il fatto che, come abbiamo visto parlando dell’educazione e del carattere, il bulldog americano ha un grande bisogno di attività fisica, gioco e passeggiate; non si può dire lo stesso del bulldog inglese: questo infatti, specie andando avanti con l’età, diventa molto più pigro e svogliato! Il bulldog inglese può quindi essere considerato come un cane da appartamento, adatto anche agli anziani visto che richiede molto meno attività fisica rispetto ad altri cani.

Differenze fisiche tra American bulldog e Bulldog inglese

Per quanto riguarda le differenze fisiche, invece, si nota subito come queste siano palesi! L’american bulldog ha un fisico molto potente ma altrettanto snello, che gli consente di avere una forma abbastanza armoniosa nel complesso. Il bulldog inglese ha invece una massa muscolare molto sviluppata e accentuata dal fatto che i loro arti sono molto più piccoli rispetto a quelli del bulldog americano! I rapporti con i membri della famiglia sono invece molto simili. Per quanto il bulldog inglese sia pigro non esita mai a giocare con i bambini e ad assecondarli; stessa cosa si può dire anche dell’american bulldog che gioca e protegge i suoi piccoli padroncini!

Resto aggiornato mi iscrivo alla Newsletter

Chiudi il menu