Bulldog Americano : Il carattere

Bulldog Americano: comportamento e rapporto con l’uomo

Dalla sua nascita fino ai nostri giorni il carattere del bulldog americano si è adattato alle esigenze degli uomini: se prima veniva usato come cane al servizio di contadini e cacciatori, ora possiamo vederlo giocare spensierato con adulti e bambini.

Questo cambiamento non ha però modificato alcuni aspetti fondamentali del suo comportamento: la sua lealtà, la sua intelligenza e il suo coraggio sono rimasti invariati.

Anche se, come in qualsiasi razza, ogni cane può sviluppare un carattere ed un temperamento diverso, vediamo quali sono le caratteristiche dell’american bulldog e a chi è adatto questo tipo di cane.

Il carattere del Bulldog Americano

Come abbiamo visto, il carattere del bulldog americano potrà essere molto diverso a seconda dell’educazione che gli viene impartita. Il suo modo di comportarsi però sarà sempre fortemente influenzato dal suo DNA. Scopriamo allora le 6 caratteristiche dell’american bulldog!

  1. Lealtà: il bulldog americano è un cane estremamente leale. È molto protettivo nei confronti delle persone con cui vive, niente e nessuno infatti impedirà mai a questo cane di proteggere il suo padrone e la sua famiglia, anche a costo di farsi male.
  2. Coraggio: caratteristica legata alla lealtà è senza dubbio quella del coraggio. Si tratta di un cane che non si tira mai indietro: precedentemente si occupava anche di fare da guardia al bestiame nelle fattorie, ora si occupa di tenere al sicuro i membri della propria famiglia!
  3. Energia: questa razza è dotata di grande energia, ciò permette al cane di essere sempre attivo e giocoso. Grazie a questa qualità, l’american bulldog è adatto ai bambini, che giocheranno con lui fino allo sfinimento! Diffidate da chi lo ritiene un cane pericoloso, tutto sta nell’educazione ricevuta.
  4. Intelligenza: caratteristica da non sottovalutare mai. L’intelligenza dell’american bulldog gli permette di percepire in anticipo eventuali pericoli, rendendolo così adatto a diventare anche un cane da guardia o da difesa personale.
  5. Affettuosità: una volta entrato in famiglia avrete per sempre un amico fedele. Il bulldog americano è molto amichevole ed affezionato al suo padrone. Risulterà un po’ diffidente con gli estranei, ma appena si fiderà di loro non esiterà a giocarci.
  6. Territorialità: deve abituarsi alla presenza di altri animali. Si tratta di un cane molto protettivo e territoriale, per questo potrà sentirsi facilmente minacciato dalla presenza di altri animali domestici. Per ovviare a questo inconveniente basterà educarlo adeguatamente, in tal modo non sarà mai aggressivo né con gli uomini né con gli altri animali domestici.

A chi è adatto l’American Bulldog?

Leggendo le sue caratteristiche sarà subito chiaro che il bulldog americano è un cane adatto alla famiglia, che instaura da subito un rapporto molto stretto con i suoi familiari e che se addestrato per bene sarà una fonte infinita di sicurezza. Ciò non toglie però che bisognerà avere alcune accortezze per farlo stare bene. Cosa fondamentale per il vostro american bulldog sarà quello di fargli fare molta attività fisica! Non è un cane adatto a voi se avete intenzione di tenerlo sempre in casa: ha bisogno di molto movimento, di giocare e di socializzare con gli altri cani. Questo è necessario affinché il cane cresca sano, spensierato e anche per abituarlo fin da subito al contatto con gli altri animali.

Resto aggiornato mi iscrivo alla Newsletter

Chiudi il menu